ASD Kodokan Sport Napoli

Nell’ambito delle commemorazioni del Giorno della Memoria 2017, il Kodokan Onlus Napoli, offre agli Istituti scolastici di Napoli e provincia 10 incontri/lezione costituiti da una narrazione multimediale di Storia dello Sport dal titolo “Da Astylos di Kroton a Gino Bartali: esempi antichi e moderni di Cittadinanza Attiva” tenuta dal Prof. Gianluca Punzo, Direttore della Sezione di Storia Antica della SISS - Società Italiana di Storia dello Sport di Firenze e consulente di Storia dello Sport per il Kodokan Napoli.

La manifestazione è organizzata di concerto con: Consulta Provinciale degli Studenti di Napoli e con il patrocinio del MIUR-Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale della Campania, del Comune di Napoli e dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea “V. Lombardi”

Fin dal 2000, anno in cui la Repubblica Italiana ha riconosciuto il 27 gennaio quale “Giorno della Memoria (L. 211 del 20/07/2000), il Kodokan Napoli ha organizzato per l’occasione, presso la sua sede nel Real Albergo dei Poveri, manifestazioni culturali, anche a carattere musicale e teatrale, finalizzate a tener viva la memoria sulla Shoah e su uno dei più tragici periodi della storia del nostro paese, anche ricordando coloro che si sono opposti, a rischio della propria vita, alle persecuzioni dei cittadini ebrei.

            Per le cerimonie della commemorazione del 2017 il Kodokan, Centro Sportivo, Sociale e Culturale d’avanguardia e d’esempio in Italia e in Europa, volendo rinnovare l’attenzione e la curiosità dei più giovani sull’argomento, grazie alla disponibilità dello Storico dello Sport Prof. Gianluca Punzo, offre la lezione suddetta a dieci Istituti scolastici della città metropolitana e della provincia.

Dagli atleti dell'antica Kroton del VI secolo a.C. giunge fino ai giorni nostri una lezione straordinariamente moderna: autonomia di giudizio e libertà di pensiero, mettendosi a disposizione della Comunità fino all'estremo sacrificio.

Casi ante litteram di Cittadinanza Attiva!!! Come quello eccezionale del Campionissimo Gino Bartali nell'Italia fascista!

Gli studenti saranno guidati in un itinerario per immagini, aneddoti , documenti e arte alla scoperta di Campioni ben oltre le piste e le pedane!

Resta in contatto con noi